Mer28062017

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home Dalle province VACCINI: Barillari (M5S) contro l' AIFA la SIP la Fimmg e Fimp, in commissione sanita' abbiamo ascoltato di tutto.

VACCINI: Barillari (M5S) contro l' AIFA la SIP la Fimmg e Fimp, in commissione sanita' abbiamo ascoltato di tutto.

 barillari(AGENPARL) – Roma,– Da anni inviamo lettere per chiedere che le sedute istituzionali segrete siano aperte al pubblico. Dalle sedute di giunta che decidono la vita dei 6 milioni di abitanti della Regione Lazio, alle sedute delle commissioni consiliari e al mercato delle vacche della riunione dei capigruppo. Nulla da fare: ai tempi di Zingaretti, la trasparenza e' un optional. Non esistono verbali e registrazioni, e il resoconto e' "sommario e non letterale" (tendono a precisare gli uffici). Ogni tanto appare qualche aggiornamento sul sito, ma dopo 3 o 4 mesi. Nell'ultima seduta della commissione sanita' si e' parlato del delicatissimo tema dei vaccini. Abbiamo ascoltato di tutto: dalla FIMMG (che rappresenta una parte dei medici di base) che dice che e' "irrimediabile" chi non fa le vaccinazioni, a "non si fanno morire i bambini", all'allarmismo delle epidemie presenti in altri paesi dall'altra parte del mondo (poi analizzando i dati scopriamo che hanno portato in commissione dati sballati o incompleti) ...passando dalle dichiarazioni dell'Aifa che controlla/non controlla il prezzo dei farmaci e l'esistenza di segnalazioni sulle reazioni avverse... dalla SIP/Bambin gesu' che vorrebbero vaccinare indiscriminatamente tutti su tutto senza perdere troppo tempo....fino alla FIMP (che rappresenta una parte dei pediatri) che dice che chi non vaccina i propri figli e' "de coccio", che i vaccini sono ipersicuri e non esistono danneggiati da vaccino ne' reazioni avverse, fino ad affermare che "le acque del Lazio sono piene di virus della poliomelite". Naturalmente l'ufficio stampa del consiglio regionale non racconta nulla di questo, ne' erano presenti durante le audizioni giornalisti di testate locali o nazionali. Oggi chiediamo tramite una lettera scritta al Presidente del Consiglio Daniele Leodori (PD) che si autorizzi "almeno" la registrazione audio delle sedute delle commissioni, visto che nemmeno vengono pubblicati i verbali e che non e' mai stato dato l'ok alla diretta streaming. Di queste sedute il bello e' che non esiste nulla di ufficiale... condizione molto utile per nascondere tutte le audizioni scomode e gli interventi di basso profilo dei consiglieri regionali.
p.s.La lettera del M5S che inviamo oggi e' inutile. Delle tante lettere che abbiamo inviato in questi anni a Leodori, non c'e' mai arrivata nessuna risposta. Quindi speriamo che almeno questa la legga..prima di farsi un'altra grassa risata alle nostre spalle. Alla faccia della trasparenza

LA RISPOSTA DELLA FIMMG