Lun18122017

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home FIMMG-Gli Speciali REGIONE LAZIO: Divieto di utilizzo dei ricettari bianchi da parte degli specialisti SSN per prestazioni convenzionate

REGIONE LAZIO: Divieto di utilizzo dei ricettari bianchi da parte degli specialisti SSN per prestazioni convenzionate

 ricettaLo precisa una circolare della  Regione Lazio la n 236591 dove viene ribadita l'obbligatorietà dell'uso dei ricettari SSN e il divieto da parte degli specialisti dipendenti del SSN di utilizzare ricette bianche costringendo i cittadini ad inutili peripezie per una cosa dovuta.. Inoltre i  medici di famiglia non  saranno tenuti a trascrivere  le suddette ricette ma dovranno  segnalare alle commissioni per l'appropriatezza le prescrizioni difformi da tali  disposizioni. I Direttori generali saranno responsabili di eventuali inadempienze sulla materia.  Di fondamentale importanza sono state  le prescrizioni improprie che gli iscritti ci hanno inviato e che sono servite non solo a monitorare il fenomeno, ma a documentare le istanze che i  nostri rappresentanti Fimmg  hanno poi presentato al tavolo regionale per l'appropriatezza

IL TESTO DELLA CIRCOLARE