Gio14122017

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home Evidenza LA REGIONE LAZIO E' FUORI DAL COMMISSARIAMENTO

LA REGIONE LAZIO E' FUORI DAL COMMISSARIAMENTO

 finecommissarioIl Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Paolo Gentiloni, ha deliberato l'assegnazione al Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, quale Commissario ad acta per l'attuazione del piano di rientro dai disavanzi del settore sanitario, del compito di proseguire le azioni già intraprese per procedere, ad esito della completa realizzazione del Programma operativo 2016-2018, al rientro nella gestione ordinaria entro il 31 dicembre 2018 . «Il Lazio esce dal commissariamento straordinario della sanità! Grazie davvero ai tantissimi che hanno lavorato per questo obiettivo. Dedichiamo questo risultato ai lavoratori e ai malati. Mai più errori!». Lo scrive in un post sul suo profilo Facebook il governatore del Lazio, Nicola Zingaretti.