Mar27102020

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home Evidenza CORONAVIRUS: GIMBE, La Regione Lombardia "Sottostima i casi" la Regione querela l'associazione

CORONAVIRUS: GIMBE, La Regione Lombardia "Sottostima i casi" la Regione querela l'associazione

 cartabellottaun'accusa pesantissima alla Regione Lombardia sulla rilevazione dei casi effettivi di Covid-19 è stata lanciata dalla fondazione Gimbe che in un intervento del Presidente , Nino Cartabellotta a Radio24 , accusando che la dimensione del contagio non sia correttamente rilevata e sia alterato il rapporto R0 che per la Lombardia sia inaffidabile "C'è il ragionevole sospetto che sia così – ha detto Cartabellotta -, anche perché in Lombardia si sono verificate troppe stranezze sui dati nel corso di questi tre mesi: soggetti dimessi che venivano comunicati come guariti, alternanze e ritardi nella comunicazione dei dati. E' come se ci fosse una sorta di necessità di mantenere sotto un certo livello quello che è il numero dei casi diagnosticati". La"Regione Lombardia di riflesso fa sapere attraverso il proprio ufficio legale che ha deciso di presentare una querela contro la fondazione Gimbe e il suo presidente Nino Cartabellotta. Un atto inevitabile, il nostro, dopo quanto affermato dal presidente della fondazione che, parlando dei dati sanitari della Lombardia.