Sab21042018

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home NEWS News Fimmg Farmaci FARMINDUSTRIA: Sui biosimilari prevalgano criteri scientifici e non economici

FARMINDUSTRIA: Sui biosimilari prevalgano criteri scientifici e non economici

 farmaci thumb250 250Roma, (AdnKronos Salute) - «I farmaci biosimilari sono prodotti rispettabili e ampiamente studiati, ma penso che quando si parla di salute non si scherza; la scelta deve sempre rimanere al medico e la sostituibilità deve essere provata scientificamente, così come d'altra parte prevede la legge». Così il presidente di Farmindustria, Massimo Scaccabarozzi, oggi a Roma a margine della presentazione del nuovo position paper dell'Aifa sui biosimilari, in cui si convalida la piena intercambiabilità di questi medicinali con i loro originator, con la scelta che ricade sempre e comunque sul medico prescrittore. «Su questo - dice all'Adnkronos Salute - Farmindustria non ha nulla da dire, quando le decisioni si prendono sulla base di criteri scientifici. Ma se dovessero prevalere criteri di altro genere, ad esempio economici, questo non andrebbe bene».