Mar19012021

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home NEWS News Fimmg Farmaci IDROSSOCLOROCHINA: Aifa conferma il no nella cura del COVID 19 all' "Mancanza di efficacia, non è raccomandata né a casa né in ospedale"

IDROSSOCLOROCHINA: Aifa conferma il no nella cura del COVID 19 all' "Mancanza di efficacia, non è raccomandata né a casa né in ospedale"

 aifasede thumb medium250 250Dopo qualche giorno dalla sentenza del Consiglio di Stato che ha autorizzato la somministrazione da parte dei medici seppur in uso off label e senza rimborsabilità l'Agenzia del farmaco ha aggiornato la scheda relativa all'utilizzo di idrossiclorochina per la terapia dei pazienti affetta da COVID-19. "Evidenze che si sono progressivamente accumulate dimostrano la completa mancanza di efficacia a fronte di un aumento di eventi avversi". "Alla luce delle evidenze che si sono progressivamente accumulate nell'uso terapeutico su pazienti ricoverati e che dimostrano la completa mancanza di efficacia a fronte di un aumento di eventi avversi, seppur non gravi, evidenze che si sono progressivamente accumulate nei pazienti con Covid 19 in ospedale. Aifa inoltre non ritiene utile né opportuno autorizzare nuovi studi clinici nei pazienti ricoverati". È quanto scrive l'Agenzia del farmaco nell'aggiornamento della scheda relativa all'utilizzo di idrossiclorochina per la terapia dei pazienti affetta da COVID-19.

IN ALLEGATO LA SCHEDA