Mer10082022

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home NEWS News Fimmg Farmaci AIFA: Astra Zeneca e Johnson & Johnson , margini di incertezza sull'uso nei soggetti sotto a 60 anni per il CTS e' un tema aperto

AIFA: Astra Zeneca e Johnson & Johnson , margini di incertezza sull'uso nei soggetti sotto a 60 anni per il CTS e' un tema aperto

 aifa-logoLa "somministrazione nei soggetti sotto a 60 anni è un tema ancora aperto e sul quale ci sono margini di incertezza" L'AIFA si pronuncia sui vaccini su base virale Astra Zeneca e Johnson & Johnson in un documento diffuso ieri ed entra nei dettagli dei rari casi di tromboembolismo correlati descrivendone le correlazioni e raccomandandone l'uso sopra ai 60 anni. Lo stesso documento che pone cautela per altri utilizzi in classi di eta' differenti , illustra anche le correlazioni che ci sono state nei rari casi riscontrati, e le cautele . Parla poi dei farmaci in prevenzione che non hanno alcun effetto benefico ma se usati in modo improprio possono dare ben piu' gravi effetti quindi recita il documento "la prescrizione a scopo preventivo di farmaci antitrombotici nei soggett sottoposti a vaccinazione è fortemente sconsigliato. Resta inteso che tali farmaci potranno essere continuati nei pazienti già in trattamento."