Mer21082019

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home NEWS News Fimmg News Italia INFLUENZA : Stagione eccezionale con elevata intensita' arriva il picco ma la coda potrebbe essere lunga

News Italia

INFLUENZA : Stagione eccezionale con elevata intensita' arriva il picco ma la coda potrebbe essere lunga

 influenza thumb250 250La stagione influenzale 2018-2019 giunge al suo apice sono 832mila i casi rilevati nell'ultima settimana dal 28 gennaio al 3 febbraio, con un bilancio di 282 casi gravi di influenza confermata in soggetti con diagnosi di Sari (Severe Acute Respiratory Infection-gravi infezioni respiratorie acute) e/o Ards (Acute respiratory distress syndrome-sindromi da distress respiratorio acuto) ricoverati in terapia intensiva, 52 dei quali sono deceduti. 13 dei quali in concomitanza con il raggiungimento della Zona Rossa . Dal punto di vista virologico, rileva l'Iss, la stagione è caratterizzata dalla predominante circolazione dei virus di tipo A (99,7% con il 57% del sottotipo A-H1N1 e il 33% A-H3N2 con antigeni simili a quelli presenti nei vaccini "è una stagione influenzale di elevata intensità, anche se il bilancio potrebbe non raggiungere la cifra record di 8 milioni dello scorso anno, quando si registrò una stagione influenzale eccezionale che fece registrare oltre 100 decessi». dichiara il direttore del Dipartimento Malattie infettive dell'Iss Giovanni Rezza "molto dipenderà da quanto rapidamente scenderà il picco de casi, ma al momento non sappiano quanto potra' essere lunga la coda influenzale.