Lun15072019

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home NEWS News Fimmg News Italia CERTIFICATI DI MALATTIA: Scotti (Fimmg) Per l 'autodichiarazione c'e' il no di Confindustria e dell'INPS i MMG terminalisti per far risparmiare personale all'ente.

News Italia

CERTIFICATI DI MALATTIA: Scotti (Fimmg) Per l 'autodichiarazione c'e' il no di Confindustria e dell'INPS i MMG terminalisti per far risparmiare personale all'ente.

 scottiferentino"La possibilità' di auto dichiarare l'assenza di malattia da parte dei lavoratori è da tempo all'attenzione sul tavolo di CONFINDUSTRIA che non vuole questa metodica in quanto non si fida dei lavoratori italiani. " così il segretario Nazionale della Fimmg Silvestro Scotti intervenuto al congresso regionale della Fimmg Lazio – Scuola di Formazione in Medicina Generale in risposta ad una domanda sulla situazione e sulla possibilità' che anche in Italia venga introdotto un metodo di autodichiarazione da parte dei lavoratori nella malattia. "Sull'argomento abbiamo proposto un metodo all'americana dove la malattia è retribuita se non utilizzata come le ferie ma è complicato agire sui contratti di lavoro. Confindustria ha paura che aumenti l'assenteismo anche se in alcuni contratti è gia' presente un metodo premiante . L'inps oltretutto ci sta "caratterizzando" e sa le abitudini di ognuno di noi e le metodiche di erogazione della certificazione di malattia. "
"Anche l'INPS stessa crea problemi sull'autodichiarazione, in quanto non trova la metodica con cui il lavoratore possa mandare tale dichiarazione in quanto con il certificato telematico ha demandato ai medici l'onere della compilazione risparmiando sugli impiagati e terminalisti. Quindi restano varie possibilita' o che il datore di Lavoro lo invii , ma confindustria non è d'accordo , o che sia il cittadino stesso ad inviarlo telematicamente, ma questo non sempre è possibile , quindi non resterebbe il medico di famgilia per inviare l'autodichiarazione allora che cambia ? I mmg oggi sono diventati terminalisti che fanno risparmiare L'INPS in termini di personale . "

Questi alcuni dei concetti espressi da Silvestro Scotti nell'intervento che potete visionare nel video allegato

VEDI IL VIDEO DELL'INTERVENTO