Mar26052020

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home NEWS News Fimmg News Italia CORONAVIRUS: A rischio elevato di infezione i penitenziari Italiani poche protezioni e scarsa organizzazione intervista a Franco Alberti Segretario Nazionale Fimmg Medicina Penitenziaria

News Italia

CORONAVIRUS: A rischio elevato di infezione i penitenziari Italiani poche protezioni e scarsa organizzazione intervista a Franco Alberti Segretario Nazionale Fimmg Medicina Penitenziaria

 carcere2Nell epidemia del coronavirus com'è la situazione nelle carceriù? ne parliamo con Franco Alberti Segretario Nazionale Fimmg Medicina Penitenziaria dove in un intervista racconta che all'interno delle carceri non ci sono adeguate protezioni e gli istituti penitenziari italiani sono a rischio, il tutto durante un'intervista nel programma televisivo "la nostra sanità" in onda su Fimmglazio tv . Il tutto alla luce delle nuove notizie che si hanno dove a Roma nel carcere di Regine Coeli due medici sono positivi, così come alcuni altri familiari di persone che lavorano in carcere in gravi condizioni. Nel Carcere di Bologna 9 medici positivi e viene negato negato uso dei DPI a Poggiorearle 1 positivo.

https://youtu.be/TBlEjJHSNJ0