Sab28112020

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home NEWS News Fimmg News Italia CORONAVIRUS: Anestesisti, casi di Covid non sono meno gravi di marzo la curva epidemica si sta alzando il virus non è meno aggressivo"

News Italia

CORONAVIRUS: Anestesisti, casi di Covid non sono meno gravi di marzo la curva epidemica si sta alzando il virus non è meno aggressivo"

 coronavirus ospedale Fg thumb other250 250"La curva epidemica si sta alzando, e così anche il numero di persone ricoverate in terapia intensiva. E i malati di Covid-19 che vengono ricoverati in questi reparti non sono meno gravi di quelli arrivati a marzo o aprile". Così Alessandro Vergallo, presidente nazionale di Aaroi-Emac (Associazione anestesisti rianimatori ospedalieri italiani commentando il rialzo dei ricoveri in terapia intensiva del mese di Agosto che sono triplicati nel mese piu' basso per la diffusione virale . "Non ci convince" continua Vergallo " quanto detto da alcuni in questi mesi che il virus sia diventato meno aggressivo. La curva epidemica sta risalendo, così come i casi in terapia intensiva, ed hanno un'età media più bassa. Per fortuna siamo lontani dal livello di allarme rosso dei mesi di marzo e aprile, grazie al contenimento sociale".