Mar28092021

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home NEWS News Fimmg News Italia PROFESSIONE: Addio Concorsi, fra portali di reclutamento e contratti di lavoro autonomo, ecco come il Ministro Brunetta cambierà il lavoro in sanità.

News Italia

PROFESSIONE: Addio Concorsi, fra portali di reclutamento e contratti di lavoro autonomo, ecco come il Ministro Brunetta cambierà il lavoro in sanità.

 medici99 thumb other250 250"Stiamo realizzando un portale di collocamento tipo Linkedin. un protocollo di intesa con gli ordini professionali per avere una collaborazione e trasfusione dei curriculum per averli a disposizione. Avremo un portale di offerta e domanda di lavoro. Il portale partirà da settembre e chiederemo a giovani di mandare curriculum e partecipare a questo matching di domanda e offerta". Così il ministro Brunetta nell'audizione al Senato la cosa nasconde pero' una piccola rivoluzione nel mondo dei contratti per il lavoro pubblico, in sanita' ovvero il reclutamento diretto bypassando i concorsi con assunzioni determinate , sono contratti precari il cui rinnovo sara' subordinato al raggiungimento degli obiettivi valutato annualmente. In caso di mancato raggiungimento vi è l'impossibilità di rinnovo per legge . Tali misure sono contenute nel primo dei due titoli che compongono il Dl (il secondo contiene norme ad hoc per l'efficienza della giustizia ordinaria e amministrativa) e riguarda l'introduzione delle modalità speciali per il reclutamento per il PNRR e l'accrescimento della capacità funzionale della Pa.
Per quanto riguarda per il reclutamento di professionisti iscritti ad albi (come Infermieri, Medici e Professioni Sanitarie), le pubbliche amministrazioni potranno ricorrere a tipologie di contratto quali:

Contratto di lavoro subordinato a tempo determinato;

Conferimento di incarichi di collaborazione con contratto di lavoro autonomo.

La durata massima dei contratti sarà di 3 anni + 2 rinnovabili. Come detto per essere assunti i professionisti dovranno iscriversi in un apposito elenco digitale sul Portale del reclutamento del Dipartimento della funzione pubblica, e il Il rinnovo dei contratti è legato al raggiungimento degli obiettivi inerenti l'assunzione e valutato annualmente. In caso di mancato raggiungimento vi è l'impossibilità di rinnovo per legge.