Mar30112021

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home NEWS News Fimmg News Italia GREEN PASS: FNOMCEO Nessun obbligo per l'utenza, sanitari e personale gia' obbligati dalla legge

News Italia

GREEN PASS: FNOMCEO Nessun obbligo per l'utenza, sanitari e personale gia' obbligati dalla legge

 greenpassObbligo di Green pass non interessa sanitari o personale di interesse sanitario in quanto già obbligati alla vaccinazione, e non gli utenti lo ribadisce la Fnomceo in una circolare
Per quanto riguarda i pazienti, FNOMCeO ricorda che il Decreto legge n. 127/2021 "nulla dispone in ordine all'accesso dell'utenza agli ambienti di lavoro", e per questo "può pacificamente affermarsi che le strutture sanitarie non potranno richiedere l'esibizione del Green pass in fase di accettazione del paziente, a meno che non vi sia una specifica previsione normativa che le autorizzi a farlo". "Stesso discorso –continua la nota- vale per gli studi professionali medici e odontoiatrici. L'esibizione di certificazioni vaccinali o di esiti di tamponi da parte dei pazienti non rientra fra le misure obbligatoriamente previste dalla legge statale. Attualmente, infatti, nel Decreto Riaperture (d.l. n. 52/2021), si fa esplicito riferimento solo alle RSA, che quindi sono le uniche strutture sanitarie legittimate, fin dal primo giorno di applicazione della certificazione, a subordinare l'ingresso in struttura all'esibizione dello stesso".