Mar11122018

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home NEWS News Fimmg News Lazio FIMMG ROMA: Gaudio, medici di famiglia burocrati ? riferisca all’Ordine dei Medici.

News Lazio

FIMMG ROMA: Gaudio, medici di famiglia burocrati ? riferisca all’Ordine dei Medici.

 specializzazioni medicheTu quoque Magister Gaudio!! Leggiamo con sorpresa le dichiarazioni del Magnifico Rettore dell'Università  La Sapienza di Roma Professor Eugenio Gaudio. così la Fimmg Roma   in risposta all’intervista “ essere medico oggi “ rilasciata dal Rettore stesso dove indicava tutti medici di famiglia dei “burocrati”

“Sorpresa perché il Magnifico Rettore dell' ateneo pubblico più grande di Europa rappresenta i medici di famiglia come travet in camice bianco. “

“Considerando come il personale oggi in attività nella nostra regione sia in età matura, quindi non formato nel corso di formazione specifica, ma  in larga parte dalla stessa  Università La Sapienza, è quantomeno singolare che il Massimo rappresentante universitario della nostra regione descriva i suoi ex studenti come " burocrati smistaricette". Sarà colpa degli studenti o dei professori? Sicuramente il Rettore Gaudio avrà la risposta giusta. Se invece del Rettore Gaudio ha parlato il dottor Gaudio, sicuramente avrà riscontri precisi circa i comportamenti da lui segnalati e quindi sarà in grado di  addurre elementi circostanziali su simili personaggi da lui conosciuti che ledono il decoro della professione medica. Siamo interessati quindi a conoscere nel dettaglio questi burocrati smistaricette noti, al Prof. Gaudio per ridare il giusto decoro ad una intera categoria di medici che magari si sentirà offesa dalla denuncia del Magnifico Rettore. A tale fine stiamo predisponendo l’invio del testo delle dichiarazioni del Rettore all’Ordine Professionale competente per consentire all'  Emerito Collega che ha denunciato tali comportamenti di entrare nel dettaglio. Ringraziamo il Magnifico della denuncia che da sola misura l’autorevolezza del dichiarante.”

 
IL TESTO DELL’INTERVISTA