Lun17122018

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home NEWS News Fimmg News Lazio CASO GAUDIO: La Sapienza il rettore non voleva dire male dei medici di famiglia l'intervista era incompleta

News Lazio

CASO GAUDIO: La Sapienza il rettore non voleva dire male dei medici di famiglia l'intervista era incompleta

 gaudio-sapienzaHa risposto oggi l'ufficio stampa della Sapienza sulle pagine di Quotidiano sanita' informando che il contenuto dell'articolo era incompleto e che cio' che è scritto non risponde all'opinione del Rettore Gaudio, ovvero se nella prima parte dell'intervista pubblicata il 18 Settembre c'era un giudizio critico nei confronti dei medici di famiglia nella seconda parte pubblicata il 24 Settembre i medici di famiglia diventano il centro del sistema e devono essere valorizzati.
L'intervista è stata divisa in due parti per motivi di "sintesi editoriale". Una sintesi editoriale che per 72 ore ha reso i medici di famiglia "burocrati" per poi farli diventare importanti il lunedì ?. Senza commentare ulteriormente la questione riportiamo la lettera dell'ufficio stampa della Sapienza.

IL TESTO DELL'INTERVISTA DEL 24 SETTEMBRE
http://www.opinione.it/societa/2018/09/24/vanessa-seffer_intervista-rettore-la-sapienza-roma-eugenio-gaudio/

---------------------------------------------------------

Medici di famiglia burocrati? La precisazione de La Sapienza

24 SET - Gentile direttore,
in merito all'articolo Medicina generale. Il Rettore de La Sapienza: "Medici di famiglia sono burocrati smistatori di ricette". La Fimmg: "Sorpresi e offesi, sue dichiarazioni segnalate all'Ordine", pubblicato il 23 settembre, desideriamo precisare ai lettori che le suddette dichiarazioni, decontestualizzate da un'intervista concessa dal professor Gaudio il 18 settembre alla testata l'Opinione delle Libertà, non corrispondono compiutamente al pensiero del Rettore nei confronti dei medici di medicina generale, come peraltro evidenziato dalla giornalista dell'Opinione in una mail indirizzata al Segretario provinciale di Roma della Fimmg, dott. Pier Luigi Bartoletti, dove precisa che "...per motivazioni di sintesi editoriale, il pensiero del Rettore dell'Università Sapienza di Roma, è risultato incompleto e per questo diverso nella sua essenza, avendo dovuto suddividere in due parti, per la sua lunghezza, il suddetto articolo, non si evince quanto in effetti il Rettore desiderava voler rappresentare nei confronti dei medici di medicina generale....".

Su questo tema il Rettore ha evidenziato il ruolo fondamentale che i medici di famiglia svolgono nell'ambito del Sistema sanitario nazionale, ruolo che, secondo quanto espresso nell'intervista, occorre invece valorizzare.

Ufficio Stampa