Mer10082022

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home NEWS News Fimmg News Lazio REGIONE LAZIO: blocco nel sistema informatico di gestione della pandemia, caos negli studi medici

News Lazio

REGIONE LAZIO: blocco nel sistema informatico di gestione della pandemia, caos negli studi medici

 coronaITALIA thumb other250 250Studi medici nel caos da due giorni per il blocco informatico del sistema regionale che gestisce la pandemia, il blocco è determinato dai server della Regione Lazio che sono andati in tilt dal pomeriggio del 29 Giugno e hanno continuato a non funzionare se non con piccole finestre sporadiche . Il Sistema è quello che regolamenta, in cooperazione applicativa con i pc dei medici di famiglia , gli isolamenti e le guarigioni e gestito da LAZIO CREA la societa' dei i servizi telematici Regionali. Ovviamente la funzionalita' e' limitatissima e il blocco ha creato, e sta creando, il caos negli studi dei medici di famiglia, gia' sovraccarichi proprio per l'esplosione pandemica . Non è la prima volta che si verifica questo problema ormai è quasi un anno e piu' che per effettuare un isolamento o una guarigione è diventato un terno a lotto, tra blocchi malfunzionamenti e rallentamenti , spesso anche nella registrazione dei tamponi sulla piattaforma regionale, nella registrazione e richiesta dei vaccini ,e non ultimo ora quello delle certificazioni, un sistema mal gestito, che piu' che agevolare i medici nella burocrazia gli sta complicando la vita.