Dom25062017

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home NEWS News Fimmg News Lazio

NEWS LAZIO

AMBULATORI MED Interviste a Ferdinando Romano e Pier Luigi Bartoletti (video)

Pronto-soccorsoAMBULATORI MED Interviste a Ferdinando Romano e Pier Luigi Bartoletti su e strutture della medicina di famiglia che dovranno sgravare i pronto soccorso dagli accessi impropri. Nei giorni scorsi,hanno  aprerto i battenti i 13 ambulatori previsti dall'accordo firmato nelle settimane scorse

Leggi tutto...

EDITORIALE: LA POLITICA DEL COPIA E INCOLLA NON SI FINISCE MAI DI IMPARARE di Franco De Francesco

internet2In circa 30 anni di sindacato ne ho viste di tutti i colori e ricordando Blade Runner: "ho visto cose che voi umani...": colleghi che si iscrivono, colleghi che si cancellano, colleghi che saltano di qua e di la in funzione delle proprie convenienze e simpatie, ecc...
Finalmente ne ho vista una nuova: la politica del "copia e incolla".

Ho visto nostri comunicati agli iscritti fatti a pezzi in modo disordinato e poi ricomposti alla meglio (forse per mancanza di tempo!) riciclati su altri siti. Ho visto roboanti annunci di cose già conosciute ed acquisite spacciate per nuove su qualche blog (sarebbe stato sufficiente cercare nell'archivio del nostro sito provinciale). Forse, come vecchio militante FIMMG, dovrei essere contento che ciò che noi scriviamo venga letto così attentamente anche da non iscritti al nostro sindacato facendo così da "cassa di risonanza" per le nostre affermazioni, mah!...

Forse, è proprio vero: "o tempora o mores" e bisogna essere lusingati di essere il punto di riferimento e fonte di informazione per tutti: iscritti e non iscritti. Ringrazio quindi, tutti quei colleghi che diffondono le nostre notizie, ma faccio solo una preghiera: almeno questo "copia e incolla" fatelo fedelmente e magari riportate le fonti!

Un caro saluto a tutti.

Franco De Francesco 
 

Problemi ufficio medicina generale I distretto asl b

asl-roma-bLa Fimmg risolve il problema: FINALMENTE CI SIAMO !!
volevamo informarvi che dopo i colloqui  intercorsi in questi giorni con la direzione distrettuale e con il dott.Curatolo che si è prodigato assieme al  dott. Franco De Francesco resp. aziendale della Fimmg,
Il problema della carenza di personale dell'ufficio della Medicina Generale di largo De Dominicis del I distretto della ASL B si avvia verso la risoluzione.
La comunicazione è avvenuta durante la riunione del comitato per l'appropriatezza distrettuale, dove si è ulteriormente dibattuto della cosa
Pertanto dalla prossima settimana una nuova unità amministativa prenderà servizio nel suddetto ufficio dopo un adeguato percorso formativo.
Il collega De Francesco nella prossima settimana ha gia calendarizzato una serie di incontri per concordare e condividere gli orari di apertura a disposizione dei mmg. 
 

note regionali di interesse per la continuita' assistenziale.

dottore-rilascia-ricetta-viagra-onlineAccolte le richieste FIMMG Importante risultato ottenuto dalla FIMMG C.A., riconosciuto l'adeguamento dei compensi per i turni di reperibilita'. In allegato la nota regionale insieme alla norma di riferimento per il corretto calcolo delle scelte in capo al MMG che sia anche Medico di C.A. 
 
IL testo della disposizione Regionale

Persistono le disfunzioni nel i distretto della asl b all'ufficio della medicina generale

02Disattese le promesse di normalizzazione,, intervento Fimmg

Nonostante le promesse da parte della ASL di normalizzare la situazione di disagio che si è venuta a creare presso l'ufficio della medicina generale di largo de Dominicis, attraverso lo spostamento di un elemento dedicato allo svolgimento delle pratiche e alla dispensazione dei ricettari , a tuttora non si è giunti ad una soluzione. Pertanto la Fimmg ha sollecitato ulteriormente la direzione sanitarie e allertato gli organi regionali predisposti ,nella speranza che si giunga in tempi brevi ad una soluzione.

------------------------------------------------------------------------

Alla ca
Del Direttore generale della Asl Roma B
Al Direttore sanitario della ASL Roma B
Al Direttore del I distretto della ASL Roma B

E Pc. Ai rappresentanti Fimmg del I distretto della Asl Roma B

Roma 5 Giugno 2012

Oggetto: Persistenza gravi disfunzioni ufficio Medicina Generale della Asl Roma B 1° distretto

Nonostante le rassicurazioni ricevute la scorsa settimana sulla integrazione dell' ufficio che si occupa della Medicina Generale con un nuovo impiegato, abbiamo potuto constatare che nulla è cambiato nella carente gestione di questo servizio.
Alla richiesta di spiegazioni su quanto stava accadendo, ci è stata addirittura paventata l'ipotesi della sua sospensione per mancanza di nuovo personale amministrativo e difficoltà nella mobilità di quello già presente e precedentemente individuato.
Questa situazione mette a rischio l' assistenza della popolazione afferente al I Distretto della ASL RM B non permettendo ai MMG ed ai PLS di gestire correttamente il proprio lavoro (consegna ricettari, rilascio
PW per certificati INPS, PIP, sostituzioni per malattia o ferie, ecc...) . Auspichiamo una rapida risoluzione del problema ponendolo ancora una volta all'attenzione della Dirigenza della ASL e della Regione Lazio.

Con osservanza
Franco De Francesco
Resp. Fimmg Asl Roma B

Pagamento competenze aprile

mediciMolti colleghi ci hanno telefonato in questi giorni lamentando supposti errori in negativo nel pagamento delle competenze di aprile. Ricordiamo a tutti che nel regolamento delle UCP e nella delibera di applicazione delle stesse è ben chiaro che le mensilità di gennaio , febbraio e marzo, in relazione all'aumento di lavoro previsto per il periodo influenzale, vengono pagate 0,2 euro in più per assisitito/mese. Pertanto le competenze di aprile appena pagate tornano alla retribuzione basale. Non c'è pertanto nessun errore da parte della regione ne trattenute non previste. Tale modalità di pagamento è del resto in essere dalla costituzione delle stesse UCP ovvero dal 2004.

la fimmg firma il protocollo sul piano operativo regionale per le ondate di calore 2012Inviato

 
  colpo-calore-combattere-afa-2AL VIA IL PIANO OPERATIVO PER LE ONDATE DI CALORE 2012 : La FIMMG ha oggi firmato il Piano Operativo Regionale di Intervento per la Prevenzione degli effetti sulla salute delle Ondate di calore. Piano di sorveglianza delle persone anziane che rimangono sole nel periodo estivo e degli ospite delle RSA. Il protocollodel quale alleghiamo il documento condiviso, è sostanzialmente identico al documento dello scorso anno con alcune novità importanti. In primo luogo se le condizioni climatiche dovessero richiedere la necessità di un prolungamento del programma ne sarà data tempestiva comunicazione alle ASL e alle OOSS. In secondo luogo si specifica che ciascuna sorveglianza, certificata dalla scheda individuale, verrà retribuita al MMG solo nel caso in cui lo stesso effettui almeno 1 accesso domiciliare presso il paziente sorvegliato nel periodo di osservazione del programma. Infine gli accessi dovranno essere inseriti nel sistema regionale entro e non oltre sette giorni dalla data di effettuazione degli stessi. La FIMMG ha stigmatizzato i noti problemi relativi al software gestionale estremamente lento e farraginoso, chiedendo la possibilità di ricercare il paziente con una metodica più semplice della attuale e la possibilità di avere una ricevuta cartacea mensile degli accessi effettuati per poter avere traccia di quanto effettivamente svolto. I programmatori regionali hanno dato la loro disponibilità a effettuare le modifiche richieste e hanno dichiarato che il programma dovrebbe comunque girare in maniera più veloce degli anni precedenti avendo potenziato gli strumenti informatici


SCARICA IL TESTO DELL'ACCORDO