Sab21072018

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home NEWS News Fimmg News Lazio

NEWS LAZIO

VIOLENZA MEDICI: Riunione in Prefettura con Omceo , Prefetto , e Regione

napoli violenza campagna thumb large300 300"Abbiamo fatto un punto della situazione, ora vedremo. Nessuna decisione e' stata ancora presa. Se si e' parlato di un eventuale numero di uomini da impiegare nei Pronto soccorso? No, abbiamo deciso di vederci per cominciare a studiare il fenomeno. Adesso ci risentiremo a breve, penso" queste le prime battute del presidente dell'Ordine di Roma Antonio Magi al termine della riunione in prefettura con il prefetto Paola Basilone e l'assessore alla Sanita' della Regione Lazio, Alessio D'Amato, sulle possibili soluzioni alle aggressioni ai danni del personale sanitario. Nel corso dell'incontro è stato stabilita la costituzione di un osservatorio per avviare un monitoraggio del fenomeno.

SERVIZI AGLI ISCRITTI : Consulenza legale gratuita

legaleLa FIMMG Roma offre ai propri iscritti e ai loro familiari, un servizio di consulenza legale gratuito su questioni sia professionali che di natura personale,(questioni di natura civile e amministrativa, avente carattere personale del medico o della famiglia -parenti di primo grado), il servizio è esteso anche ai giovani medici della Fimmg Formazione iscritti al corso triennale di MG o che hanno concluso il corso.
Tale servizio si svolgerà a partire dal mese di giugno 2018 per appuntamento, presso la sede della Fimmg Roma, in piazza Guglielmo Marconi 25, due martedì al mese, in una fascia oraria compresa tra le 18 e le 20, con una interruzione nel mese di agosto.
Il calendario con i giorni a disposizione verrà pubblicato periodicamente per consentire all'utenza di prenotarsi presso la segreteria Fimmg Roma dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 al numero 06/90253000, per fissare un incontro indicando il proprio nominativo.
Nelle giornate dedicate alla consulenza legale, gli avvocati saranno disponibili presso la sede anche per consulenze telefoniche negli orari indicati nel calendario.
La prenotazione dovrà essere confermata dall'utente nella mattinata del giorno antecedente l'appuntamento tramite una email da inviare all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , contenente il nominativo del medico, il giorno e l'ora della consulenza.
Si svolgeranno durante l'anno degli incontri di informazione sulle novità legislative e giurisprudenziali di maggior interesse per i medici di famiglia, e le date degli incontri saranno diffuse tramite i canali di comunicazione.

Di seguito riportiamo le date degli incontri di giugno e Luglio p.v.
Martedì 05 giugno dalle ore 18,30
Martedì 19 giugno dalle ore 18,30
Martedì 03 luglio dalle ore 18,30
Martedì 17 luglio dalle ore 18,30

CONTINUITÀ ASSISTENZIALE: Corte di appello di Roma ,il mancato rispetto del rapporto ottimale non legittima la richiesta di maggiori compensi

guardiamedicasala thumb other250 250In caso di inadeguato rapporto medici/assistiti inapplicabile quanto previsto dall'AIR Lazio per le zone disagiate lo recita una sentenza di appello del Tribunale di Roma, a conferma di quanto già stabilito dai giudici del I grado, e chiarisce che il mancato rispetto del rapporto ottimale in un territorio non costituisce condizione sufficiente per ritenere un'area geografica zona disagiata.
Nello specifico, due medici di Continuità Assistenziale della ex ASL RMB (Pa.Pe. e Gi. On.), ritenendo di operare in un territorio dove non veniva rispettata la giusta proporzione medici/assistiti, reclamavano il diritto di beneficiare di una maggiorazione del 50% sul compenso orario, così come previsto per le zona disagiate dall'art36 dell'AIR 2006.
Il tribunale invece, facendo seguito alle istanze già avanzate dai giudici di I grado, ha ribadito l'erroneità dell'assunto dei ricorrenti: sono le caratteristiche geografiche e logistiche a definire un zona disagiata, non le caratteristiche demografiche.
La maggiorazione del compenso pretesa dai ricorrenti quindi, prevista dall'A.I.R. Lazio esclusivamente per le aree disagiate, non può essere riconosciuta indiscriminatamente, per analogia, nel caso del mancato rispetto del rapporto ottimale medico/assistiti. Le evidenze prodotte dagli appellanti inoltre, non hanno permesso alla corte di dimostrare in modo oggettivo alcun aggravio delle condizioni di lavoro conseguenti al mancato adeguamento della pianta organica.

LEGGI IL TESTO DELLA SENTENZA

NUOVA LEGGE SULLA PRIVACY : Tutte le info della serata speciale e il video dell'incontro alla Fimmg Roma

priva44Ecco il video della serata di Martedì 22 Maggio 2018 sulla pivacy che si è tenta presso la Fimmg di Roma in allegato troverete anche il power point presentato con tutti i documenti acclusi

SCARICA IL POWER POINT

Leggi tutto...

VIOLENZA MEDICI: Corsi di autodifesa a Roma imparare a gestire l'atto violento

prontosocc1 thumb medium250 250Il Sovraffollamento, i tempi di attesa le poche informazioni datea ai parenti queste le motivazsioni che innescanospesso viloenza ma non solo tanto hce alla ASL Roma 1 : spesso per questi motivi scoppiano liti verbali che diventano aggressioni contro medici e infermieri. Tanto che la Asl Roma 1 sta preparando un corso di autodifesa personale: tecniche per gestire le situazioni spinose e disinnescarle. Per questo la Asl Roma 1 sta preparando corsi di autodifesa per il personale anche perché l'evento va gestito nel frattempo intervengano le forze dell'Ordine, mentre al Al San Giovanni stanno per partire corsi di formazione con medici e infermieri per prepararli a gestire le situazioni più a rischio. Pierluigi Bartoletti, segretario della Federazione dei medici di famiglia del Lazio (Fimmg) e vice presidente dell'Ordine di Roma in un intervista al Corriere della Sera , chiarisce: "Sono corsi che insegnano a sottrarsi alle minacce e il paziente, che è sempre la parte debole del sistema, a non attaccare. Il colpo parte solo nel caso ci si debba divincolare e fuggire". Metodi israeliani, il «Krav Maga»: cui l'obiettivo è neutralizzare la persona usando toni e gesti mirati ,anticipando le mosse degli aggressori.  Dello stesso avviso è il presidente dell'Ordine dei medci di Roma Antonio Magi, «La buona comunicazione" ha detto il presidente " funziona quanto gli agenti di polizia. È necessario sempre parlare in modo semplice, tenersi preferibilmente a lato della persona e non farsi trovare da soli. La società è cambiata, teniamone conto"

CORSI ECM: anche gli iscritti all'Ordine dei Medici di Latina potranno partecipare agli eventi organizzati dall'Ordine dei Medici di Roma

medici99Anche gli iscritti all'Ordine dei medici di Latina potranno partecipare agli eventi gratuiti ECM organizzati dall'Ordine dei medici di Roma. Lo specifica un lettera della Segreteria ECM Medici della capitale pubblicata su sito dell'omceo di Latina. Nella lettera sono specificate le modalita' di accesso differenti dalla semplice registrazione sul portale che resta riservata agli iscritti di Roma ecco il testo della lettera
------------------------------------------------------------------
16 maggio 2018
Egr. Presidente Righetti,
La informo che i corsi ECM organizzati dall'Ordine di Roma sono rivolti a tutti i medici, anche di altri Ordini, con la sola limitazione della possibilità di iscrizione tramite sito web che è riservata unicamente ai nostri iscritti.
Pertanto, gli esterni potranno effettuare l'iscrizione tramite delega, (alla delega trascritta su foglio di ricettario dovrà essere allegata fotocopia del tesserino o di altro documento di riconoscimento valido del delegante, nonché il codice fiscale per l'attribuzione dei relativi crediti ECM, e l'indicazione del n° telefono ed dell' e.mail).
In alternativa, è possibile richiedere l'iscrizione tramite e.mail all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , la stessa dovrà riportare, come sopra, tutti i dati anagrafici del richiedente, nonché accompagnata da copia di un documento di identità, e dal codice fiscale.
Sperando di essere stata esaustiva, e rimanendo a disposizione per ulteriori chiarimenti, Le invio cordiali saluti.
La Segreteria ECM Medici