Mer28062017

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home NEWS News Fimmg Rassegna Stampa

RASSEGNA STAMPA

MD MEDICINAE DOCTOR: Chi è il protagonista dell'adesione al FSE: il medico o il cittadino?

mediciospedale thumb250 250Di Francesco Del Zotti Claudio Destri , Gabriele Di Cesare , Giulio Rigon *
I Mmg sono sempre più sollecitati dalle regioni e ULSS a partecipare attivamente al progetto del Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) e all'invio di Patient Summary. Si tratta di novità che cambiano radicalmente il sistema delle cure che in questi millenni abbiamo gestito. Sino ad oggi le cure mediche si basavano soprattutto sulla relazione diadica tra un medico ed un paziente; i sistemi sanitari privati o pubblici sino ad ora hanno avuto la funzione di contorno facilitante rispetto a questa centralità......

focuson.pdf

IL FATTO QUOTIDIANO: Allarme caldo, fine settimana da bollino rosso

caldo23 GIU- In dieci città si percepiranno temperature fino a 40 gradi

Leggi l'articolo

IL MATTINO: Procedimento discipinare aperto per gli infermieri di turno la notte delle formiche al San Paolo

formiche23 GIU- L'ospedale San Paolo ha aperto un procedimento disciplinare nei confronti degli infermieri in servizio nella notte in cui è stata scattata la foto dello scandalo.

Leggi l'articolo

IL MESSAGGERO: Botulino, gravissimi due studenti intossicati da peperoni sott'olio fatti in casa

botulino23 GIU- Perugia Sono ancora in gravi condizioni i due studenti di 21 e 26 anni ricoverati all'ospedale di Perugia da domenica scorsa per intossicazione da botulino

Leggi l'articolo

QN: Lorenzin, "il decreto vaccini non si tocca". I manager sono incapaci di lavorare

lorenzin201722 GIU- Nella Sanità si sprecano miliardi

Leggi l'articolo

REPUBBLICA: Radiati o sospesi ma ancora al lavoro, così i medici dribblano le sanzioni

medicinfermieri3In attesa del secondo grado di giudizio continuano a visitare pazienti in ambulatorio e a fare ricette. Puo anche passare un anno e mezzo prima che la "condanna" diventi operativa. A rischio ma in attività anche i no-vax e l'omeopata che ha seguito il bambino morto di otite a 7 anni all'ospedale di Ancona.

LEGGI L'ARTICOLO