Mer20062018

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home NEWS News Fimmg Dalle Regioni NOVARA: Nega il farmaco ad alcuni giovani, medico di Guardia aggredito

NOVARA: Nega il farmaco ad alcuni giovani, medico di Guardia aggredito

 guardiamedicacartelloAggressione nel tardo pomeriggio di sabato del 10 marzo alla guardia medica di Novara in viale Roma da parte di un gruppo di giovani contro il medico di servizio che aveva negato la prescrizione di un farmaco che chiedevano. Il sanitario è stato trasportato al pronto soccorso la polizia intervenuta sul posto sta indagando per identificare i sei giovani di origine sudamericana, responsabili dell'aggressione. Il fatto è stato ripreso delle telecamere di sorveglianza. La Fimmg CA del Piemonte oltre a condannare l'ennesimo fatto di violenza ha richiesto alla ASL e al Prefetto di Novara sul rispetto dei requisiti di sicurezza previsti per le Sedi aziendali di CA, se siano presenti telecamere per l'individuazione degli aggressori, se i medici siano dotati di sistema di allarme presso la sede e di sistemi "uomo a terra" portatili. La Asl ha risposto che la sede "è dotata di telecamere che videoregistrano gli accessi e di servizio di vigilanza con guardia giurata, che sorveglia l'intero plesso e piantona il servizio nella fascia oraria 22.00/8.00," peccato che l'aggressione sia avvenuta alle 19.45.
Federico D'Andrea presidente dell'ordine dei medici provinciale ha dichiarato che: « Saranno ascoltati i tre medici coinvolti nella sede di Novara dell'Ordine e verranno decise le richieste che dovranno essere soddisfatte per garantire una maggiore sicurezza ai medici della guardia medica. Già in passato sono stati coinvolti in episodi "difficili", sebbene di gravità inferiore rispetto all'aggressione avvenuta sabato"