Gio19072018

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home NEWS News Fimmg Dalle Regioni NAPOLI: Posillipo ricette false per ottenere rimborsi di analisi mai fatti arresti dei Carbinieri

NAPOLI: Posillipo ricette false per ottenere rimborsi di analisi mai fatti arresti dei Carbinieri

 carabinieri777 thumb large300 300Due donne sono state poste agli arresti domiciliari dai carabinieri, un'ex assistente di un medico di famiglia e un'amministratrice di un centro diagnostico, ritenute responsabili di truffa ai danni di ente pubblico, appropriazione indebita e falso. Il sistema truffaldino risalente al 2015 scoperto dai militari dell'arma prevedeva l'ottenimento di rimborsi per prestazioni sanitarie in realtà inesistenti. Atraverso ricette sottratte allo studio medico dalla segretaria che venivano poi compilate nel centro diagnostico anche con pareri di medici specialistici (tutto falso, ed ai danni di ignari pazienti e medici) - e inviate poi all'Asl per ottenere il rimborso di prestazioni in realtà mai eseguite. Un danno da 80.000 euro che ha previsto il sequesto dei beni ai danni dell'indagata amministratrice del centro diagnostico per una somma equivalente. Sospesa la convezione con il Servizio Sanitario Nazionale alla struttura incriminata.