Ven14122018

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home NEWS News Fimmg Dalle Regioni SARDEGNA: Triennio di formazione, Fimmg e Anaao , la Sardegna si distingue... come fanalino di coda nessun finanziamento per borse di studio aggiuntive

SARDEGNA: Triennio di formazione, Fimmg e Anaao , la Sardegna si distingue... come fanalino di coda nessun finanziamento per borse di studio aggiuntive

 concorsuoFimmg Sardegna e Anaao Sardegna esprimono profonda preoccupazione e ed estremo disappunto per la scelta della Giunta Regionale Sarda di non finanziare un congruo incremento delle Borse di Studio per il Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale per il triennio 2018-2021, così com'è stato fatto invece dalle altre Regioni italiane.
È infatti notizia delle ultime settimane che, in seguito alla disponibilità di ulteriori 40 milioni di Euro da parte del Ministero della Salute per il finanziamento del Corso di Formazione Specifico in Medicina Generale (CFSMG), su tutto il territorio nazionale ci sarà un incremento di ben 840 Borse di Studio per finanziare la formazione dei futuri Medici di Famiglia, quasi raddoppiandosi il contingente di borse messo a concorso nel precedente riparto.
La regione Sardegna e la regione Friuli Venezia Giulia regioni a Statuto Speciale non hanno potuto accedere a questi fondi aggiuntivi perché destinati alle regioni a Statuto Ordinario, mentre la regione Sicilia a Statuto Speciale, godendo di una normativa particolare, ha potuto accedervi solo in piccolissima parte ma ciò nonostante ha aumentato del 70% le borse del CFSMG utilizzando risorse proprie.
Per contro, il Friuli Venezia Giulia, pur di non svantaggiare i suoi cittadini ovvero per evitare di privarli nell'immediato futuro di un adeguato numero di medici di famiglia ha scelto di incrementare con i propri fondi di ben il 30% le Borse di Studio del CFSMG.
Soltanto la Giunta della regione Sardegna è rimasta inspiegabilmente sorda e pervicacemente inerte, non aumentando di una sola, le 40 Borse di Studio del CFSMG previste col precedente bando.
Considerato che una borsa di studio per la Medicina Generale ha un costo annuo di circa 11mila Euro (netto mensile peri medico paragonabile al reddito di cittadinanza!) ci chiediamo: possibile che non si siano trovati quei miseri fondi per i medici della Sardegna?
Il finanziamento di ulteriori borse di studio (30 il fabbisogno richiesto) ci avrebbe consentito di pianificare efficacemente le azioni di contrasto alla carenza cronica di Medici di Famiglia che sta per realizzarsi nel medio periodo anche nella nostra regione con gravi conseguenze per l'assistenza socio-sanitaria territoriale che si ripercuoteranno inevitabilmente sull'assistenza ospedaliera, perché se il territorio soffre l'ospedale soffre ed inevitabilmente chi ne fa le spese sono i cittadini tutti.