Mer22052019

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home NEWS News Fimmg Dalle Regioni LUCCA: L'OMCEO dota di dispositivo Gps i medici delle guardie mediche contro le aggressioni

LUCCA: L'OMCEO dota di dispositivo Gps i medici delle guardie mediche contro le aggressioni

 guardiamedicaE' stato l'omceo locale a prendere questa iniziativa dopo le violenze, non solo fisiche ma anche verbali a cui sono sottoposti quotidianamente i medici di guardia. nello specifico, il nuovo dispositivo di localizzazione satellitare si potra' attivare in caso di necessità mettendosi in contatto con la centrale operativa del 118 che, una volta verificata la segnalazione, provvederà ad inviare una squadra di soccorso. Il dispositivo sarà dotato di gps e di una scheda sim e avrà anche la possibilità di registrare le conversazioni. Una volta ricevuto il segnale, la centrale operativa proverà a mettersi in contatto con il medico e, in caso non ci riuscisse, provvederà ad inviare i soccorsi. "Si tratta di una nostra iniziativa - ha commentato il presidente dell'ordine dei medici di Lucca, Umberto Quiriconi - in Toscana solo Pistoia ha questi dispositivi. Abbiamo fatto questa scelta per tutelare i nostri colleghi più esposti, in particolare quelli che svolgono il servizio di guardia medica che spesso si trovano di fronte a richieste improprie. In molti casi, le sedi non sono adeguate dal punto di vista logistico: non sono ben attrezzate, mal illuminate e spesso, soprattutto in Versilia, si trovano in zone a rischio. Questa iniziativa rappresenta un piccolo passo in avanti ma non risolve certo il problema in maniera definitiva".