Lun16092019

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home NEWS News Fimmg Dalle Regioni AOSTA: Catherine Bertone, maratoneta-pediatra costretta a rinunciare ai Mondiali: "Pochi medici, non posso assentarmi"

AOSTA: Catherine Bertone, maratoneta-pediatra costretta a rinunciare ai Mondiali: "Pochi medici, non posso assentarmi"

 maratona2Non ci sono medici e quindi Catherine Bertone, maratoneta – medico pediatra non potra' rappresentare l'Italia ai mondiali di atletica in programma a Doha dal 28 settembre all'8 ottobre. La scelta peraltro obbligata è dell'atleta stessa dal suo profilo Facebook "Buongiorno a tutti, come qlc di voi già saprà ho dovuto dare forfait alla mia partecipazione ai mondiali di Doha a causa dei miei inderogabili impegni lavorativi. Onoratissimma di poter vestire la maglia azzurra in un mondiale di atletica leggera, ma ahimè la coperta in ospedale è sempre + corta." "La mia primaria – ha dichiarato la Bertone alla testata Aosta sera – ha fatto il possibile, ma si è dovuta arrendere all'evidenza. Dalla Direzione generale mi hanno invece detto che se avessi trovato un sostituto, avrebbero valutato la possibilità di pagarlo". Ma il sostituto non è stato trovato, e così l'atleta dovrà rinunciare all'importante competizione.